Cinema e Pittura

LETTERATURA, PITTURA E MUSICA furono le prime a donare al Cinema linfa vitale per il suo nutrimento, ma fu la Pittura, più di ogni altra arte a valorizzare il fenomeno dirompente delle immagini in movimento. Il Cinema deve alla Pittura alcuni tra i suoi capolavori e deve all’uso creativo operante sulle arti la propria affermazione di settima arte. Del resto, Ejzenštejn ha scritto che il Cinema è la nuova arte del Novecento: non una sintesi di tutte le arti, ma il risultato di un sincretismo tra le varie forme di espressione artistica La riflessione di Ejzenštejn portano ad affermare che ciascun film è opera di un artigiano collettivo che si realizza nella bottega del regista demiurgo.

Un film, quindi non è solo teatro ma è "anche" teatro , non è solo musica ma "anche" musica, non è solo pittura ma "anche" pittura.

 


Seguici anche su:

Documento senza titolo