Adua e le compagne

Regia: Antonio Pietrangeli (1960)
Con Simone Signoret, Sandra Milo, Emmanuelle Riva, Claudio Gora, Marcello Mastroianni, Domenico Modugno.
Drammatico, 106’

 

Adua e le compagne

Una trattoria di campagna che cela l’attività di un gruppo di prostitute all’indomani della chiusura delle case, il 20 settembre 1958. Adua e le altre continuano clandestinamente la professione dietro la facciata del ristorante. Con Modugno nella parte di se stesso, in una breve apparizione, e Marcello Mastroianni.

È proprio Modugno che, tra spaghetti al pomodoro, bistecche e insalate suggerisce alle ragazze: “…dovreste fare la pasta con le sarde…”

La Ricetta associata al Film...


Pasta con le sarde

Ingredienti:

300 gr.di maccheroncini (o altra pasta corta), 1/2 Kg di finocchietto selvatico di montagna, 1/2 Kg di sarde, 50 gr. di uvetta sultanina ammorbidita in acqua tiepida, 50 gr. di pinoli, olio d’oliva, cipolla, sale.

Pulire il finocchietto selvatico (attenzione: si trova solo in Sicilia) eliminando le parti secche e dure, e tenendo solo le cime che vanno lavate bene e lessate in acqua leggermente salata. Scolarle tenendo l’acqua di cottura e tritarle. Pulire nel frattempo le sarde che vanno eviscerate e private della lisca, aperte in lunghezza e lavate bene. Tritate la cipolla e rosolarla nell’olio. Unire i filetti di sarda e soffriggerli a fuoco basso facendo in modo che mantengano soda la loro consistenza. A questo punto mescolate le sarde con i pinoli, l’uvetta e il finocchietto con un po’ del suo liquido di cottura e far cuocere per 10 minuti. Lessare la pasta al dente. Condirla con il composto ottenuto e aggiungere, all’occorrenza, ancora un po’ del liquido di cottura del finocchietto. Far riposare per qualche minuto e servire a tavola.



Dal libro di: Laura Delli Colli - Il Gusto in 100 Ricette del Cinema Italiano

 



<< Home Page

 


Seguici anche su:

Documento senza titolo